PSICOLOGIA

Dott.ssa ARIANNA PAOLI
(PSICOLOGA)

Telefono: +39.340.0756790
Email: ariannapaoli@yahoo.it

SOSTEGNO E CONSULENZA PSICOLOGICA

Si tratta di sedute di consulto e sostegno psicologico per adulti che stanno attraversando momenti evolutivi delicati.

Il sostegno psicologico può essere risolutivo in diversi casi, per esempio:

  • per conoscere meglio sé stessi ed essere più consapevoli delle proprie azioni ed emozioni;
  • nel momento in cui si sta attraversando una fase particolarmente difficile della propria vita (un lutto, una separazione, un fallimento personale, una situazione di conflitto relazionale e/o familiare,…) e ci si trova a dovere gestire alti livelli di stress;
  • quando si affronta un momento evolutivo significativo come per esempio la scelta della scuola, matrimonio, cambiare lavoro, diventare genitori, andare in pensione, ecc.. ;
  • in presenza di disturbi per i quali non ci sono spiegazioni organiche , come per esempio mal di testa, insonnia,… ;
  • nel caso in cui siano presenti disturbi e malesseri quali ansia, attacchi di panico, disturbi psicosomatici,… .

SOSTEGNO ALLA GENITORIALITA’

Si tratta di un percorso pensato per quelle famiglie che stanno attraversano momenti di difficoltà oppure necessitano solo di aiuto nel comprendere come comunicare e relazionarsi con i diversi componenti del nucleo familiare in modo più efficacie.

Il percorso di sostegno alla genitorialità può rivelarsi particolarmente utile in diversi momenti dell’evoluzione familiare, per esempio nel momento in cui si pensa che il proprio bambino stia vivendo una situazione di disagio o se si nutrono dubbi o preoccupazioni rispetto alla sua condotta, al suo comportamento, al suo stato emotivo; se si notano difficoltà scolastiche dal punto di vista relazionale e dell’apprendimento; se si avvertono difficoltà nel relazionarsi con il proprio bambino o se nutriamo dei dubbi rispetto all’efficacia e alla bontà del nostro metodo educativo.

Pertanto tale percorso può aiutare tutti i genitori a rispondere a domande comuni come: stiamo facendo la cosa giusta per nostro figlio? Come facciamo a gestire i capricci del nostro bambino? Cosa significano i lunghi silenzi del nostro figlio adolescente? Ecc…

DOLORE CRONICO

Il dolore è definito come “un’esperienza spiacevole, sensoriale ed emotiva, associata a un danno dei tessuti reale o potenziale”. Ogni individuo vive il dolore in modo del tutto personale poiché esso è un’esperienza individuale che prevede l’interazione di aspetti fisiologici, cognitivi, motivazionali, affettivi e comportamentali.

Il dolore, pertanto, può avere molteplici significati che vanno oltre al danno o evento che lo hanno provocato in origine. Pertanto, lo psicologo può essere un valido supporto per indagare i significati emotivi e relazionali del dolore e per fornire strategie di coping alternative e funzionali.

Per ricevere maggiori informazioni sullo Studio
e saperne di più su Fisioterapia, Psicologia e Logopedia