+39.329.7209512 luca.contiero@virgilio.it

Fascite Plantare

La fascite plantare è l’infiammazione persistente dei tendini della pianta del piede.

Nelle prime fasi il dolore è lieve e compare dopo essere stati in piedi per molto tempo o dopo aver camminato per lunghi tratti; quando invece l’infiammazione NON viene curata tempestivamente il dolore al tallone compare appena svegli al mattino e rimane di sottofondo per tutta la giornata.

La terapia utilizzata è personalizzata:

  1. il rialzo del tallone è un’opzione, ma non deve essere lasciata come unica terapia
  2. onde d’urto e fibrolisi diacutanea sono valide nella fase iniziale, ma quando il dolore è acuto la fibrolisi è da preferire in quanto più tollerabile
  3. la fibrolisi è molto selettiva ovvero riesce a stimolare millimetricamente il punto infiammato, l’onda d’urto invece stimola un’ area di tessuto maggiore provocando più dolore iniziale
  4. l’onda d’urto è da preferire se oltre all’infiammazione vi è presente la spina calcaneare sintomatica

Per maggiori informazioni su servizi e percorsi di Fisioterapia

FisioPsico | Lo Studio
Fisioterapia
Psicologia
Fisiorunner

Largo Armando Diaz, 3B
Barlassina (MB)

12 + 8 =